Upcycling e riciclo creativo dai barili di petrolio

L'Upcycling è un processo di conversione dei materiali molto più preciso del semplice riciclaggio.

Con il termine riciclaggio si possono intendere numerose operazioni, come, ad esempio, sia un riuso di determinati oggetti cambiando forma e funzione o combinandone vari di diversa destinazione d'uso, ma si può anche intendere quel processo industriale che va a distruggere un materiale o gli oggetti con esso fabbricati per crearne di nuovi, a seguito di precisi processo anche di smaltimento, come è il caso dell'alluminio.

L'Upcycling è, invece, qualcosa di molto più preciso, appunto, che non vuole distruggere ma creare, o meglio, dare una nuova vita a vecchi prodotti. La parola Upcycling è stata usata per la prima volta nel 1994 in un articolo di Thornton Kay di Salvo dove si dava la seguente definizione: "Ciò di cui abbiamo bisogno è l'Upcycling, dove ai vecchi prodotti viene dato più valore, non meno".

Un giovane designer che attualmente si sta occupando di questa pratica è Roberto Volpe che ha deciso di "dare più valore" ai barili per petrolio. Da questo semplice e banale oggetto, antiestetico anche se si vuole, che non aveva altro che il ruolo di trasporto del liquido, Roberto Volte è stato in grado di creare una serie di molti oggetti tutti completamente diversi fra di loro, dando loro precise caratteristiche e connotazione.

I barili del petrolio hanno preso un'altra vita e altre destinazioni d'uso, diventando oggetti belli da osservare ma, soprattutto, molto utili, e tutto ciò con poche e semplici operazioni.

Upcycling dai barili di petrolio_Roberto Volte_Parcheggio per bciclette

(Upcycling dai barili di petrolio_Roberto Volte_Parcheggio per bciclette)

Tagliando il barile a metà nel senso dell'altezza si può posizionare a terra e praticando dei tagli larghi sulla superficie curva, il semi cilindro diventa un parcheggio per le biciclette perché nei fori va ad ancorarsi la ruoti e la pesantezza del ferro del barile impedisce alle bici di cadere.

Upcycling dai barili di petrolio_Roberto Volte_Poltrone e sedute

(Upcycling dai barili di petrolio_Roberto Volte_Poltrone e sedute)

Se poi al barile è sottratta solo la metà della parte superiore, questo può diventare una seduta, una poltrona o uno sgabello. Basta veramente poco a far diventare i barili comodi, ovvero tramite l'inserimento di cuscini circolari in corrispondenza dello schienale e della seduta. I barili possono essere verniciati o decorati.

Upcycling dai barili di petrolio_Roberto Volte_Contenitori e armadietti

(Upcycling dai barili di petrolio_Roberto Volte_Contenitori e armadietti)

Nel caso delle sedute il designer ha pensato ad un aspetto che si avvicina alla carrozzeria della automobili da corsa mentre colori tenui faccette dalle espressioni divertenti possono essere dipinte sui barili trasformati in fioriere. Perché anche questo è stato possibile creare con i barili, dei contenitori per piante da giardino.

Se invece, in un appartamento si ha la necessità di recuperare spazio in maniera esclusiva, Roberto Volte ha pensato anche a dei contenitori. I barili possono essere accavallati gli uni sugli altri fino a creare delle colonne circolari dalla forma cilindrica, al loro interno possono essere ancorate delle mensole e parte della loro superficie può essere tagliata, piegata e incernierata per creare gli sportelli di questi armadietti.

AutoreDott.ssa Chiarina Tagliaferri

Articolo letto 1.860 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli