Daniel Mc Donald e le sue lampade di sale

Shio Light è la prima lampada costruita interamente con cristalli di sale e il suo designer è il giovane Daniel MacDonald.

Le lampade sono descritte dal progettista come "esseri viventi di cristallo, congelati nel tempo e pieni di luce" e i modelli sono tre diversi, oltre a Shio, anche Orbis e Occulous.

Le lampade sono molto particolari già per il fatto stesso di essere costruite con un materiale assolutamente naturale come il sale. Sono uniche nel suo genere ed esclusive nel loro alto grado di risparmio ambientale in termini di materiali. La Shio Light è una lampada dalle piccole dimensioni e può essere sia appoggiata su un supporto come un tavolino ma anche ancorata a soffitto per mezzo di ganci.

Lampada Shio Light_Daniel Mc Donald

(Lampada Shio Light_Daniel Mc Donald)

Le gradazioni di colore che il materiale permette di avere sono molto tenui che vanno dal giallo pallido all'arancio.

Da molto tempo si stanno facendo studi su questa tipologia di oggetti. Gli studi vertono specialmente sulle qualità dei cristalli di sale sia sugli ambienti interni che sulle persone. In particolare, la salgemma, un sale naturale cristallizzato milioni di anni fa sulle pendici dell'Himalaya, sarebbe il cristallo che meglio di altri restituirebbe all'uomo numerose qualità benefiche che spesso gli vengono sottratte a causa una prolungata permanenza in ambienti chiusi.

http://www.lampadedisale.com/

Gli studi effettuati sui sali dimostrano che il calore sprigionato da fonti di calore vicino ad essi produrrebbe una grande quantità di ioni negativi. Questi, piccolissime particelle caricate elettricamente e disperse nell'aria, hanno molti effetti positivi, come l'aumento della concentrazione e la riduzione della produzione della serotonina, un ormone responsabile di vari disturbi, come irritabilità, svogliatezza e insonnia. Gli ioni negativi sono anche in grado di migliorare l'efficienza dei vari sistemi dell'organismo, riducono l'invecchiamento cellulare e limitano la comparsa dei raffreddori.

Lampada Shio Light_Daniel Mc Donald

(Lampada Shio Light_Daniel Mc Donald)

Per quanto riguarda gli ambienti, invece, gli ioni negativi, depurano l'aria dalle polveri fini e dall'anidride carbonica in eccesso, rigenerando le micro particelle in essa contenute.

Le lampade ai cristalli di sale hanno, quindi, notevoli effetti positivi. Anche il colore fa parte di questi. Questa tipologia di lampade, ed il loro caratteristico colore ambrato, favorisce tutti gli effetti benefici di calma e passione, serenità e una migliore sinergia fra mente e fisico, che questa tinta dona, secondo studi effettuati sulla cromoterapia negli ambienti.

Lampada Shio Light_Daniel Mc Donald

(Lampada Shio Light_Daniel Mc Donald)

Possedere una lampada ai cristalli sale, come la Shio Light, presenta, quindi, molteplici effetti positivi, sia sull'uomo che sull'ambiente. Per quanto riguarda l'ambiente, si limita in modo notevole l'inquinamento per la produzione dei materiali che tradizionalmente vengono utilizzati per gli oggetti d'arredo, quando, al contrario, i cristalli di sale, sono al 100% naturali e biodegradabili.

Anche la tecnologia stessa dell'illuminazione, che sfrutta il sistema del led, rientra nella stessa logica di riduzione dell'impatto ambientale.

AutoreDott.ssa Chiarina Tagliaferri

Articolo letto 1.040 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli