REsource: il motore di ricerca delle rinnovabili è arrivato!

Cosa accadrebbe se, andando alla ricerca di informazioni specifiche sulle rinnovabili, poteste andare a colpo sicuro su un motore di ricerca pensato appositamente per loro? L'International Renwable Energy Agency, nota al grande pubblico come IRENA, ha deciso di mostrarvelo mettendo online (lo scorso 19 gennaio) REsource (RE come REnewable e source per "fonte"), il motore di ricerca delle rinnovabili.

IRENA lancia REsource, il motore di ricerca delle rinnovabili

(IRENA lancia REsource, il motore di ricerca delle rinnovabili)

La piattaforma è stata presentata ad Abu Dhabi durante l'ultima assemblea generale dell'Agenzia (svoltasi, quest'anno, il 17 e il 18 gennaio scorsi) e ha il merito di voler mettere ordine nell'immenso panorama di Internet, dove, molto spesso, le informazioni in materia di energie rinnovabili possono andare disperse tra moltissime altre (soprattutto, quando di tratta di argomenti specifici e si è alla ricerca di dati particolari).

Questa situazione - ha spiegato l'Agenzia - è dovuta anche alla rapida ed esponenziale crescita del comparto delle rinnovabili, le cui informazioni possono così risultare difficilmente reperibili in rete. Una situazione che ha creato incertezza e perplessità in numerosi investitori (ostacolando alcuni investimenti), oltre che, ovviamente, nel grande pubblico dei potenziali acquirenti.

 La difficoltà di reperire dati specifici sui tradizionali motori di ricerca ha creato un clima di dubbi e incertezze per molti potenziali investitori e acquirenti delle rinnovabili

(La difficoltà di reperire dati specifici sui tradizionali motori di ricerca ha creato un clima di dubbi e incertezze per molti potenziali investitori e acquirenti delle rinnovabili)

Nasce così l'idea di dare vita a REsource, un motore di ricerca su questioni, problemi, aziende e risorse rinnovabili. Impostando i propri criteri di ricerca, qualsiasi utente avrà la possibilità di accedere a informazioni meno e più specifiche, come dati e statistiche (visionabili anche in grafici personalizzabili). Scegliendo un Paese, se ne potrà, inoltre, verificare il profilo relativamente alle risorse rinnovabili a disposizione (energia geotermica, marina, solare, eolica, idroelettica e biomasse) e al loro sfruttamento, oltre ovviamente a informarsi sulle ultime news rinnovabili relativamente a un dato Paese.

In realtà, REsource offre anche la possibilità di essere informati in tempo reale su cosa succede nel mondo all'interno di un settore delle rinnovabili, scegliendo semplicemente tra energia geotermica, marina, solare, eolica, idroelettica e biomasse.

REsource permette a chiunque di accedere a grafici, dati, news e statistiche sul mondo delle rinnovabili

(REsource permette a chiunque di accedere a grafici, dati, news e statistiche sul mondo delle rinnovabili)

Inoltre, REsource dà spazio anche a quanti vogliano reperire informazioni su costi, politiche, finanziamenti e incentivi.

Insomma, a trarne vantaggio saranno tanto professionisti del settore (dagli analisti ai ricercatori passando anche per gli addetti stampa) ma anche il pubblico cosiddetto "comune", alla ricerca di informazioni chiare e mirate sulle potenzialità e lo sviluppo delle risorse rinnovabili. REsource ha, infatti, il pregio di essere stata pensata per essere facilmente fruibile da chiunque (addetti del settore e non), in maniera che tutti possano finalmente avere accesso con semplicità allo stesso tipo di informazioni e dati.

Un nuovo e importante passo  per un settore in continua crescita, che per essere completamente sostenibile ha bisogno di ulteriore chiarezza e, quindi, di maggiore fruibilità per tutto il pubblico interessato. Questo è il senso di REsource e della nuova sfida di IRENA: aiutare le rinnovabili a crescere, favorendo lo scambio di informazioni e chiarendo le potenzialità di questo settore per continuare a crescere insieme.

AutoreDott.ssa Morena Deriu

Articolo letto 258 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli