Raccolta differenziata incentivante: un nuovo modo di riciclare i rifiuti

Un'evoluzione nell'ambito della raccolta differenziata, è rappresentata dalla raccolta differenziata incentivante, che consiste nella trasformazione diretta e immediata dei rifiuti da costo a risorsa.
Se normalmente nei corridoi degli uffici o anche delle università campeggiano le macchine per la distribuzione automatica del caffè, oggi, accanto ad esse, si sono fatti spazio i compattatori ecologici automatici della Tritech.

Queste macchine, si legge sul sito della società, risolvono in modo definitivo il problema di ingombro dei rifiuti più comuni, con un vantaggio economico collegato al risparmio e con qualità e funzionalità che le rendono uniche sul mercato. Più nello specifico, la riduzione dei costi si aggira intorno al 90%. 
Infatti, grazie alla triturazione del rifiuto, principio su cui si basano questi prodotti, si ottiene una massima riduzione degli ingombri, tagliando, così, gli oneri derivanti dalla gestione degli scarti.

TRITECH TOWER nella nuova sede Unicredit di Milano

(Tritech Tower installati da Unicredit nella nuova sede di Milano)

I vantaggi nell'utilizzare i compattatori ecologici automatici sono nella fattispecie:

  • una riduzione del numero di contenitori/cassoni con un risparmio sui costi relativi al canone per la sosta e/o noleggio;
  • una riduzione delle spese relative ai viaggi per il ritiro del materiale nei cassoni e il loro trasporto, in quanto i cassoni risultano essere più capienti nel contenere il rifiuto triturato;
  • una riduzione dei costi per quanto riguarda la compilazione di formulari, registri carico/scarico e altre modulistiche obbligatorie;
  • un risparmio nella movimentazione interna del rifiuto e quindi nel costo riferito al tempo che l'operatore dedica allo svuotamento e alla sostituzione del sacco contenitore;
  • un risparmio sulle tasse dei rifiuti che sono calcolate a volume.

La diminuzione delle spese relative al trasporto, allo svuotamento e alla movimentazione dei camion rifiuti, porta con sé benefici ambientali, in quanto si verifica un calo delle emissioni di anidride carbonica.

Compattatori automatici Tritech a Montecchio

(Compattatori automatici Tritech a Montecchio, VI, Gruppo Argenta)

Non solo, grazie all'utilizzo dei compattatori si eliminano i sacchi della spazzatura, di norma ingombranti, ottenendo ambienti più ordinati e puliti. Tutto è diviso per tipologia di materia prima, semplificando l'operazione di riciclo.
"Con un'equivalente di 54 lattine di alluminio - spiega la società – si può ottenere un rubinetto 100% riciclato, e con 250 bottiglie in plastica PET si può ricavare un carrello della spesa 95% riciclato. Per soddisfare i bisogni degli impianti italiani, vengono importate dall'estero significative quantità di contenitori postconsumo in PET, alluminio e acciaio che seguiranno la loro strada per il riciclo. Per ogni 1.000 kg di PET riciclato utilizzato, si risparmiano 1.150 kg di petrolio, 400 kg di gas naturale e 325 kg di carbone".
Considerazioni da non sottovalutare se si tiene conto della "vocazione sostenibile" che deve assumere la nostra economia, come quella degli altri paesi, per uscire dalla crisi economica e salvare l'ambiente dal declino.

Macchine TRITECH alla Fiera ECOMONDO di Rimini

(Macchine Tritech esposte alla fiera Ecomondo di Rimini)

Il funzionamento delle macchine Tritech si basa su un meccanismo molto semplice. In pratica, è sufficiente inserire i bicchieri monouso o le bottiglie di plastica nel compattatore, che ne riduce il volume. In un secondo momento, si potrà ricevere un credito ricorrendo alla stessa chiavetta dei distributori automatici di bevande.
In questo modo si contribuisce a far crescere la coscienza ambientale di ogni individuo, stimolandone un comportamento ecologico corretto.

Diverse sono le aziende che hanno scelto di avvalersi dei prodotti Tritech. Ad esempio, Spizzico ha posizionato all'aeroporto di Fiumicino, presso tutti i suoi punti vendita, le macchine Tritech Drink per la raccolta differenziata delle bottiglie in plastica PET. La Unicredit ha installato nella nuova sede di Milano le Tritech Tower sia per la compattazione delle bottiglie in plastica PET sia per la triturazione di tutti i bicchieri monouso. Ikea, nel punto vendita di Afragola, in provincia di Napoli, ha messo a disposizione dei clienti le Tritech Drink Magnum per la compattazione delle lattine e delle bottiglie PET.

Fonti:
Tritech
GreenMe

Le immagini sono state tratte dalla pagina facebook della società.

AutoreDott.ssa Elisabetta Rossi

Articolo letto 14.072 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli