Pannelli solari termici? Con il pannello termico Sunpower24 ora si può produrre anche l'energia elettrica

Il lancio dell'innovativo pannello solare termico capace di sfruttare l'irraggiamento solare non solo per la produzione dell'acqua calda sanitaria per il sistema idrico sanitario, ma anche per la generazione dell'energia elettrica avverrà nel giugno 2013: un progetto che modificherà sensibilmente il modo di vedere e sfruttare il fotovoltaico, scambiando i sistemi da fonti rinnovabili, nelle loro funzioni e potenzialità.

Al momento il V conto Energia ha ridotto nettamente la quota di erogazione per gli incentivi statali, anche se ha adottato differenti sistemi di agevolazioni come la detrazione 50% che permette anche a coloro che non possiedono abbastanza risorse economiche di acquistare un sistema da fonti rinnovabili per la produzione di energia gratuita e pulita. In linea generale, però, si può dire che il V conto energia ha ridotto sensibilmente le incentivazioni, preservando solo il settore del solare termodinamico.

Il D.M. 6 luglio 2012 ha inserito un incremento medio della tariffa incentivante pari al 25% rispetto al D.M. 11/4/2008, permettendo al solare termodinamico di generare energia elettrica anche durante la notte o in situazioni climatiche in cui l'irraggiamento solare è molto basso.

La tecnologia del solare termodinamico in Italia

In Italia, in seguito all'entrata in esercizio dell'impianto pilota "Archimede", studiato e progettato da Priolo Gargallo, il solare termodinamico ha registrato un numero di installazioni non particolarmente significativo con livelli ancora marginali rispetto al fotovoltaico o al solare termico: dati di mercato con riferimento al dicembre 2011, attestano, infatti, installazioni di solare termodinamico pari a 180 MW.

Il dato è molto basso a causa del meccanismo di incentivazione non fattibile per tutti gli utenti, la richiesta delle autorizzazioni e l'iter burocratico da attraversare, che riduce sensibilmente la domanda da parte di chi non ha particolari competenze per affrontare l'acquisto di un sistema di questo settore del solare fotovoltaico. Oltre al fatto che, non si deve tener conto solo dell'installazione di un impianto di solare termodinamico a uso domestico, ma anche di quelle installazioni di potenza nominale elevata, che toccano i fattori dell'impatto ambientale, maggiore che nell'installazione di un sistema fotovoltaico o del solare termico.

La tecnologia "Soft Air": produzione di acqua calda sanitaria e generazione dell'energia elettrica

Non è, dunque, facile scegliere il solare termodinamico per la propria abitazione o azienda in quanto i limiti sono generati dalla disponibilità di aree per la sua installazione. Oggigiorno pare però che qualcosa stia cambiando grazie alle nuove soluzioni di sistema turbo dinamico, che tecnologia Soft Air che permette di realizzare impianti di solare termico di piccole dimensioni e piccola taglia, ma in grado di funzionare anche su temperature vicine ai 100°C, utilizzando pannelli solari termici tradizionali, che presentano una superficie di molto inferiore rispetto ai pannelli solari del termodinamico.

Questa tipologia di sistema e l'applicazione con pannelli solari termici convenzionali ha l'ulteriore vantaggio di consentire di accumulare il calore in serbatoi dai quali è possibile attingere dell'energia elettrica nel momento in cui vi è una bassa produzione di energia, preservandosi il consumo di corrente elettrica da altre fonti esauribili.

Il pannello solare termico per la produzione di energia e acqua calda: il SunPower 24

L'innovativo pannello solare che permette la produzione di acqua calda sanitaria e la contemporanea produzione di energia elettrica apparirà sul mercato con il nome di PowerFull24. Il sistema da fonti rinnovabili è una sorta di turbina a cicli termodinamici: la sua prima applicazione commerciale è la produzione di energia elettrica e di energia termica tramite delle particolari tipologie di impianti termodinamici, realizzati di piccola taglia, con costi di gestione limitati e facilmente installabili in numerose aree e territori.

La tecnologia Soft Air utilizzata per realizzare gli innovativi impianti di solare termodinamico e il pannello solare termico SUN PowerFull 24 è un' esclusiva dell'azienda abruzzese Link Energy che sta già realizzando un sistema termodinamico di 3 kW di potenza nominale che entrerà in esercizio proprio a giugno del 2013 entro il prossimo mese di giugno.

Il pannello solare termico SUN PowerFull 24 da 3 kW ha particolari potenzialità nella generazione dell'acqua calda sanitaria ed elettrica e per questo soluzione ideale per rendersi indipendenti da energia elettrica e gas. Per comprendere meglio le potenzialità del pannello solare termico Sun Power 24, osserva anche la tabella seguente:

Caratteristiche pannello SunPower24

Dati:

Ore di funzionamento 
6.000
Produzione Energia Elettrica 18.000 (kWh/anno)
Produzione Energia Termica 36.000 (kWh/anno)
Durata Impianto 25 ANNI
Diminuzione performance 0,25% all'anno

Incentivi, vendita dell'energia elettrica prodotta, risparmio e guadagno con il pannello solare termico SunPower 24

Per chi desidera acquistare l'innovativo pannello solare termico SunPower 24 è necessario conoscere le caratteristiche principali nei consumi, nel costo iniziale, nei meccanismi di incentivazione e delle tariffe, per poter meglio scegliere la tipologia di sistema che meglio si adatta al proprio fabbisogno energetico.

A tal proposito osserva la seguente tabella, in cui sono riportati i dati sulle tariffe incentivanti, sulla vendita dell'energia elettrica prodotta e sul risparmio nella generazione e consumo dell'energia elettrica da fonte solare con il pannello solare termico SunPower 24.

Tariffe, guadagno e risparmio con il SunPower24

Dati:

Incentivo D.M. 6 luglio 2012 0,36 (€/kWh)
Prezzo Unico Energia 0,06 (€/kWh)
Prezzo Acquisto Energia Elettrica 0,20 (€/kWh)
Energia Consumata in Regime di Scambio 60% circa
Autore Maria Francesca Massa

Articolo letto 21.510 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli