Pannelli solari integrati sull'iPhone e sui cellulari realizzati con materiali riciclati

E' l'azienda Apple in prima fila nella ricerca e realizzazione dell'innovativo brevetto depositato allo U.S. Patent and Trademark Office per costruzione di pannelli solari nell'iPhone, aumentando, in questo modo, l'autonomia energetica della batteria e riducendo l'utilizzo del caricabatteria e della corrente elettrica.

L'innovativa idea della Apple comprende la realizzazione di un display MultiTouch con pannelli solari completamente integrati, disponendo di una struttura maneggevole, di medie dimensioni e sottile. L'azienda Apple crea così un'interessate progetto di cellulare che nelle sue piccole dimensioni, nonostante le sue funzionalità, permetterà di essere utilizzato senza il bisogno della carica della batteria.

Per il momento il progetto è stato depositato, ma si teme che i tempi di attesa della reale realizzazione di questa tipologia di iPhone saranno lunghi, a causa della progettazione dell'integrazione dei pannelli solari realizzati con un substrato di ossidio di indio all'interno della struttura del cellulare, con l'obiettivo di renderli completamente invisibili.

I pannelli solari infatti, da progetto dovranno essere installati al di sotto dello schermo e tastiera touch-screen per permettere alle celle solari di catturare l'irraggiamento solare e trasformarlo in energia per la carica e il funzionamento del cellulare, senza che siano visibili dal cellulare stesso.

Video a cura di Stile Apple: iPhone con pannelli solari

Per farti un'idea più chiara dell'innovativa invenzione dei pannelli solari sull'iPhone, visiona anche il video seguente a cura della Style Apple:

Il Samsung Blue Earth: costruire con materiale riciclato e bottiglie inutilizzate

Anche l'azienda Samsung si inserisce nell'innovazione di sfruttare tutte le risorse del nostro pianeta, anche i materiali completamente non utilizzati e di scarto, come le bottiglie, riducendo sensibilmente l'impatto ambientale: ecco che arriva il nuovo modello di Samsung Blue Earth il quale permette di sfruttare il cellulare grazie ad un pannello solare che garantisce 5 minuti di conversazione con la ricarica solare di un'ora. Completano la sua immagine un design che ricorda la natura, il mare, l'ambiente, un azzurro cristallino che nasconde delle celle solari completamente integrate e invisibili.

Ma la vera novità è quella che questa tipologia di cellulare è realizzata interamente con materiali riciclati (senza l'utilizzo di materie prime inquinanti) e all'interno delle sue applicazioni sono contenute numerose funzioni che aiutano l'utente a vivere in modo completamente ecosostenibile o a ricordarsi come deve comportarsi. Così nel Samsung Blue Earth potremo trovare:

  • lo sblocco ecologico;
  • date sull'ambiente da condividere con il bluetooth;
  • il contapassi per valutare il numero degli alberi salvati mentre passeggiamo a piedi e non in automobile.

Samsung Blue Earth: pannelli solari e materiale riciclato

(Immagine del nuovo modello di Samsung Blue Earth realizzato interamente con materiali riciclati e dotato di celle solari per assolvere la carica del cellulare)

Il video informativo: il Samsung Blue Earth

Per avere una più chiara idea sul modello di Samsung Blue Earth, visiona anche il video seguente in cui vengono messe in evidenza le funzionalità di questa tipologia di cellulare e l'affidabilità della carica che sfrutta l'irraggiamento solare:

La custodia per iPhone con pannelli solari: ecco Mobius

L'interesse della Apple per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili sui suoi dispositivi non si ferma con un solo brevetto da realizzare: l'azienda ha presentato al CES 2011 di Las Vegas un prototipo di custodia per ipPhone4 dotato di una batteria da 1800 mAh alimentata e ricaricata da pannelli solari.

Questa particolare tipologia di custodia, o meglio conosciuta come cover, si chiama Mobius e permette di ricaricare il vostro cellulare nel momento in cui non avete più carica, semplicemente sfruttando l'irraggiamento solare: l'innovativa custodia per cellulare che sfrutta le fonti rinnovabili è stata realizzata dall'azienda Eton e permette di garantire una conversazione di 20-25 minuti, la possibilità di utilizzare internet per 20 minuti, oltre a 35 minuti di riproduzione video e 145 minuti di riproduzione audio con una sola ora di ricarica solare.

E' facile comprendere i numerosi vantaggi di questa tipologia e meccanismo di ricarica che oltre ad avere un prezzo che parte dalle 20 euro circa fino alle 60, permette di aumentare sensibilmente l'autonomia energetica del vostro cellulare, senza più temere di dimenticare il carica batteria a casa, riduce nettamente l'impatto ambientale, contribuendo, anche con il cellulare, sicuramente il dispositivo più utilizzato nel mondo, a ridurre i consumi energetici.

Modello di iPhone della Eton con pannelli solari

(Modello di iPhone dell'azienda Eton con pannelli solari integrati, dimensioni ridotte e custodia solare: l'innovativa idea di cellulare presenta le celle solari integrate nel display touch screen rendendoli completamente invisibili)

I siti sui prezzi di accessori dotati di pannelli solari

La vendita di accessori per cellulari dotati di pannelli solari per l'alimentazione sono numerosi, ma per avere un'idea più chiara si consiglia di visitare la galleria prezzi di custodie solari portatili di tutte le marche in modo da poter fare un equo confronto.

Pannelli solari nel'iPhone

(Schema di funzionamento e collocazione delle celle solari nell'iPhone dell'azienda Apple: i pannelli solari catturano la luce solare e la trasformano in energia utile per il funzionamento del cellulare)

Autore Maria Francesca Massa

Articolo letto 7.977 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli