Eleganza a risparmio energetico: la scala fotovoltaica da esterni Techne Elios

Salire la scala del risparmio energetico e del rispetto ambientale non è una metafora ma una realtà.

La sensibilità nei confronti delle più attuali tematiche green ha portato due aziende italiane nel collaborare all'ideazione di una soluzione atta al ripristino dell'equilibrio ambientale in un contesto architettonico di modernità e design coniugati con grande attenzione nei confronti dell'ecosistema naturale.

Vediamo di cosa si tratta.

La scala fotovoltaica Techne Elios

Si tratta di una tipica installazione da esterni per il collegamento di due o più piani differenti ovvero una caratteristica scala a chiocciola che, in questo caso, è stata progettata per coniugare la propria funzionalità ed eleganza con la più moderna tecnologia fotovoltaica.

Techne Elios, questo è il nome del progetto, è un concept della Fontanot, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di scale da interni ed esterni, in collaborazione con GreenergyTech s.r.l., società specializzata nell'utilizzo di fonti rinnovabili.

Si tratta di un'elegante scala a chiocciola da esterni realizzata in fibra di tecnopolimetro, materiale di resistenza simile al metallo, e provvista, lungo la struttura corrispondente alla ringhiera, di pannelli solari in vetro serigrafato e temprato o fotovoltaico EnergyGlass.

I pannelli fotovoltaici hanno dunque una doppia funzione: oltre che di protezione dell'utenza che utilizza la scala, si occupano di raccogliere e immagazzinare l'energia prodotta dai raggi solari. 

La scala fotovoltaica Techne Elios

(Il progetto della scala fotovoltaica Techne Elios)

Le caratteristiche di Techne Elios

Techne Elios è stata pensata personalizzabile per quanto riguarda il colore dell'illuminazione, l'intensità e il numero dei pannelli della ringhiera.

Nel caso di una balaustra di almeno 10 metri lineari, può essere previsto il collegamento diretto dell'impianto fotovoltaico di Techne Elios alla rete elettrica domestica per assicurare il quantitativo energetico funzionale alle utilità casalinghe permettendo dunque l'accesso agli incentivi statali del Conto Energia.

Oppure, installando la sola scala, è permessa l'integrazione di un impianto fotovoltaico ad isola per l'immagazzinamento dell'energia solare in un apposito accumulatore posto all'interno dell'elemento centrale portante di Techne Elios.

In questo caso l'energia prodotta può essere sfruttata ai fini dell'alimentazione del sistema di illuminazione della stessa scala, costituito da una serie di luci Led ad alta efficienza situate nella parte inferiore dei gradini di Techne Elios e poste all'interno della lampada terminale.
 
Il numero di queste luci led, la loro intensità luminosa ed il colore della luce emessa possono essere scelti personalmente a seconda delle esigenze di illuminazione mentre i pannelli solari possono essere posizionati secondo l'orientamento ottimale e montati in qualsiasi sezione della ringhiera, in modo da evitare la creazione di zone d'ombra.

Per saperne di più

La scala fotovoltaica Techne Elios è un prototipo e non risulta ancora in produzione a differenza della sola versione Techne priva di moduli fotovoltaici.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l'azienda Fontanot ai riferimenti specifici indicati sul sito www.fontanot.it

AutoreDott.ssa Elisabetta Berra

Articolo letto 2.112 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli