Bioliving ed ecoliving: arredare casa rispettando l'ambiente

IL GREEN ANCHE DENTRO CASA


Oggi il concetto del rispetto dell'ambiente si è allargato tanto da entrare anche nelle nostre case, come? Grazie a una concezione green dell'arredamento che permette di estendere e ampliare il concetto di ecoliving. Il tutto si riassume nella possibilità di arredare il proprio appartamento con il rispetto massimo per il verde e riducendo al minimo qualsiasi sostanza o lavorazione che possa creare tassi percentuali di inquinamento. Questo nuovo concetto fa riflettere sulla possibilità che abbiamo di rispettare l'ambiente in ogni occasione e in qualsiasi circostanza, partendo dalle nostre case che oltre ad avere impianti ad energia alternativa possono anche essere arredate nel massimo del rispetto dell'ambiente. Come è possibile questo e grazie a quali lavorazioni?


TECNICHE E LAVORAZIONI PER UNA NUOVA CONCEZIONE DI LIVING


Come si riesce a creare e utilizzare una linea di arredamento ideale per tutta la casa, ecologica e che non prevede esalazioni inquinanti come avviene in molte industrie di mobili? Le modalità possono essere racchiuse in semplici, pratici accorgimenti. Tra questi troviamo ad esempio l'utilizzo di colle prive di esalazioni e il sistema dei mobili ad incastro così da evitare l'utilizzo di sostanze inquinanti.
Non vi sono parti metalliche così che non ci sono "interferenze negative del campo elettromagnetico", ma un altro aspetto di notevole importanza è il modo in cui viene trattato il legno. Vengono infatti utilizzati oli e cere naturali e anche per quanto riguarda la colorazione vengono adoperati "pigmenti di origine minerale".
Lo scopo è quello di far mantenere il legno "vivo" durante e dopo la lavorazione.
Facile a dirsi ma non a farsi, infatti la lavorazione del legno in questo modo e con queste pratiche deve essere meticolosa e precisa. 

Cucina bioliving rispecchia l'ecoliving

(Esempio di cucina Bioliving che rispecchia il concetto di ecoliving - foto da bioliving.it)


DA DOVE PROVIENE IL LEGNO?

Oggi molte problematiche ambientali sono largamente dovute al problema del disboscamento, una delle piaghe per l'ambiente in cui viviamo che a volte è anche causa di disastri ambientali come frane e cedimenti del terreno. Quindi a questo punto ci chiediamo, per la realizzazione di un arredamento eco da dove viene ricavato il legno? L'azienda Bioliving, che si occupa proprio di arredo ecologico, ricava il legno da coltivazioni controllate cioè "foreste dove l'obiettivo è quello di mantenere l'equilibrio boschivo"
Quindi unendo tutti questi accorgimenti si riesce ad ottenere un arredo green che utilizza il legno rispettando al massimo l'equilibrio ambientale e in grado di soddisfare le esigenze pratiche di ogni singola camera.
Infatti Bioliving non si occupa solo di camere da letto ma anche di arredo cucine, bagni e soggiorni. 

MATERIALI RICICLATI E CARTONE


Ma l'ecoliving non riguarda solo la lavorazione del legno. Aumenta sempre di più infatti l'utilizzo di materiali riciclati o di mobili in cartone per arredare la propria casa. Il cartone, infatti, che a tutti dà l'idea di essere un materiale molto poco resistente e poco pratico, ha invece una resistenza tale da essere ideale anche come  materiale base per sedie, divani e tavoli. Corvasce ne è un esempio, con le particolarità dedicate anche a vari stili d'arredo, dai più classici ai più moderni. Mentre su ecoliving ci sono potete trovare una varietà di oggetti di design realizzati con materiali riciclati e non solo, pezzi unici in grado di trasformare un ambiente living in un ambiente di design. Con quale particolarità? Sono idee ecologica che possono concretizzarsi nel nostro modo di arredare casa. 

Libreria in cartone Corvasce

(Libreria in cartone Corvasce, un nuovo modo di arredare casa - foto da corvasce.it)


UN NUOVO MODO DI ARREDARE CASA


Sebbene questi siano solo degli esempi e delle idee rispetto a tutte le modalità di pensare al proprio arredo senza tralasciare l'aspetto ecologico, la speranza è che l'idea di produrre mobili e vivere anche l'interno delle proprie abitazioni in modo green si estenda sempre di più e soprattutto entri in larga misura nella concezione mentale delle esigenze dei clienti. È di fondamentale importanza riuscire a salvaguardare l'ambiente e creare nuovi modi per rispettarne l'equilibrio anche quando si stratta degli spazi in cui viviamo e dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo. Così da una mente che pensa all'ecologia si passa a una casa green che permette di rispettare l'ambiente in cui viviamo dalle piccole alle grandi cose. Che sia l'inizio di un futuro totalmente ecologico?

AutoreEleonora Iuele

Articolo letto 548 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli