Incentivi fotovoltaico 2013: è ancora possibile ottenerli? Uno sguardo alla tariffa omnicomprensiva e alla tariffa autoconsumo

Il 2012 aveva fatto temere la fine degli incentivi e delle agevolazioni per l'acquisto di un impianto fotovoltaico per la propria abitazione o per la propria azienda, mentre invece ora si parla di ottenimento degli incentivi con due particolari tariffe, la tariffa omnicomprensiva e la tariffa di autoconsumo, oltre alla necessità di un altro e unico requisito: l'obbligo per i produttori di adesione ad un consorzio che garantisca lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici a fine vita.

Vediamo insieme le due particolari tariffe incentivanti omnicomprensiva e la tariffa autoconsumo attraverso tabelle informative, confronti tra gli incentivi assegnati agli impianti fotovoltaci installati su edifici abitativi e installati nel semestre Marzo-Agosto 2013 e quelli installati nel semestre Settembre 2013-Febbraio 2014.

Cosa sono la tariffa incentivante omnicomprensiva e la tariffa autoconsumo?

La tariffa onnicomprensiva è un incentivo erogato sull'energia prodotta e immessa nella rete. In seguito a questa tariffa viene applicata la tariffa autoconsumo sull'energia prodotta e auto-consumata. La differenza tra questi due valori indica un eventuale conguaglio, ovvero la somma da erogare.

Chi può richiedere la tariffa incentivante omnicomprensiva e la tariffa autoconsumo?

La tariffa incentivante ominicomprensiva e la tariffa autoconsumo, in base al Gse, possono essere erogate solo ai produttori di moduli fotovoltaici che entro il 31 marzo 2013 aderiscono ad un consorzio atto a garantire il recupero, la raccolta o lo smaltimento dei pannelli solari a fine ciclo di vita. Leggi anche l'articolo informativo sul riciclo dei pannelli fotovoltaici, se desideri conoscere le modalità di adesione ad un consorzio, i termini di scadenza per la presentazione della domanda riciclo e scaricare i moduli.

Quanto durano gli incentivi fotovoltaico 2013?

Gli incentivi fotovoltaico 2013 hanno una valenza di 20 anni per tutte le tipologie di impianti entrati in funzione nel 2013.

Chi regola gli incentivi fotovoltaico 2013?

Gli incentivi fotovoltaico 2013 sono regolati dal Decreto Ministeriale del 5 maggio 2011.

Gli incentivi fotovoltaico 2013 sono differenti in base agli impianti fotovoltaici installati?

Sì, a ogni tipologia e classificazione di impianto corrisponde un differente incentivo. Gli impianti fotovoltaici vengono classificati in:

  • piccoli impianti fino a potenza nominale di 200 KW;
  • grandi impianti con potenza nominale oltre i 200 KW;
  • impianti innovativi;
  • impianti a concentrazione.

Quali sono le tariffe speciali degli incentivi fotovoltaico 2013?

Anche negli incentivi fotovoltaico 2013 sono previste delle tariffe incentivanti speciali per l'installazione di:

  • impianti fotovoltaici con sostituzione eternit o amianto;
  • impianti fotovoltaici che ottimizzano i consumi energetici;
  • impianti fotovoltaici installati in comuni con meno di 5000 abitanti;
  • impianti fotovoltaici in zone con elevato impatto ambientale come zone industraili, ex discariche, zone industriali, zone minerarie o scavi.

Come fare per ottenere gli incentivi fotovoltaico 2013?

L'utente che desidera installare un impianto fotovoltaico nella propria abitazione PRIMA DI ACQUISTARE E INSTALLARE L'IMPIANTO deve:

  • presentare al gestore elettrico il progetto del proprio impianto fotovoltaico;
  • indicare se vuole avvalersi del contratto di scambio sul posto;
  • il gestore telefonico indica il luogo di installazione alla rete;
  • stedura del preventivo per l'installazione dei contratti.

Solo una volta che l'impianto fotovoltaico è installato, l'utente deve comunicare al gestore elettronico il termine dei lavori in modo che provveda ad allacciare l'impianto alla rete elettrica.

Entro quanto tempo l'utente può richiedere le tariffe incentivanti 2013?

L'utente può far richiesta di ottenimento delle tariffe incentivanti entro 60 giorni dall'entrata in esercizio dell'impianto fotovoltaico.

Tabella informativa: la tariffa omnicomprensiva e la tariffa autoconsumo per Marzo-Agosto 2013

Osserviamo insieme le due tabelle informative sugli incentivi fotovoltaico 2013 per i due semestri Marzo-Agosto 2013 (la prima tabella) e Settembre 2013-Febbraio 2014 (seconda tabella) in cui si mettono in evidenza le somme erogate nella tariffa omnicomprensiva per kwp prodotto o autoconsumato in loco nella tariffa autoconsumo:

Impianti fotovoltaici

Tariffa Omnicomprensiva

per kWp

Tariffa premio sull'energia autoconsumata

in loco

DA 1-20 kW 0,242 EURO
0,160 EURO
DA 20-200 kW 0,231 EURO 0,149 EURO
Superiori a 200  kW 0,217 EURO
0,135 EURO

Tabella informativa: la tariffa omnicomprensiva e la tariffa autoconsumo per Settembre 2013-Febbraio 2014

Impianti fotovoltaici

Tariffa Omnicomprensiva

per kWp

Tariffa premio sull'energia autoconsumata

in loco

DA 1-20 kW 0,218 EURO 0,144 EURO
DA 20-200 kW 0,208 EURO 0,134 EURO
Superiori a 200  kW 0,195 EURO 0,12  EURO
Autore Maria Francesca Massa

Articolo letto 12.804 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli