L'eolico è un rischio per la salute? Nuovo studio del MIT smentisce l'ipotesi e rassicura gli abitanti

Non tutti accolgono di buon grado la presenza di parchi eolici nei pressi della propria abitazione, in molti lamentano una deturpazione del paesaggio, altri temono per l'incolumità dei volatili che sorvolano la zona interessata, mentre altri ancora affermano che la prossimità delle turbine possa provocare danni alla salute umana. Dunque le pale eoliche sono o non sono un danno per il nostro benessere?

In molti si ostinano ad affermarlo, ma i tanti studi che sono stati effettuati in questi anni hanno sempre dimostrato il contrario; tant'è vero che di recente alcuni studiosi si sono pronunciati definendo immaginari i sintomi denunciati da quelle persone che, abitando a due passi da parchi eolici, lamentavano disturbi di vario genere. Un'ulteriore conferma in tal senso arriva oggi direttamente dal Massachusetts Institute of Technology, meglio conosciuto con l'acronimo MIT, che smentisce ancora una volta la correlazione causa-effetto tra presenza delle turbine eoliche ed i disturbi lamentati da alcuni cittadini.

pala eolica

(Il MIT conferma: le pale eoliche non sono un danno per la salute umana)

In particolare si tende ad attribuire alle turbine eoliche disturbi del sonno e stress - questi i due problemi maggiormente lamentati a cui se ne aggiungono altri in genere correlati –, la cui unica causa viene spesso identificata nei suoni e negli infrasuoni emessi dagli impianti eolici, che, erroneamente, si crede vadano ad inficiare sulla qualità di vita degli abitanti.

Niente di tutto questo è però riscontrabile nella realtà, non ci sono prove che vadano ad avallare tale tesi e l'eolico viene confermato ancora una volta come innocuo per la salute pubblica. Il nuovo studio del MIT arriva in coda a molti altri studi che già tempo prima avevano dimostrato la sicurezza del sistema, ed i risultati finali sono stati redatti analizzando quanto raccolto sul campo in diversi parchi eolici sparsi tra Europa e Stati Uniti, arrivando alla conclusione che le emissioni acustiche di tali impianti nulla fanno sulla vita delle persone.

esempio di parco eolico

(Esempio di parco eolico)

Il dito è infatti spesso puntato su suoni e rumori, anche quelli non udibili dall'orecchio umano, che gli impianti eolici emettono, a cui troppo spesso vengono attribuiti disturbi che nulla hanno a che fare con le turbine. Lo scopo di questo ennesimo studio è quello di far comprendere finalmente come non ci sia pericolosità per l'essere umano derivante dalle pale eoliche, tentando di porre fine ad un allarmismo ingiustificato e dilagante che rischia di far vivere nel malessere quanti abitano nei pressi dei parchi incriminati.

Inoltre, come sottolinea l'Associazione Nazionale Energia del Vento, in uno studio condotto nel territorio a nord della Polonia si è evidenziato come la qualità della vita di quanti abitavano ad oltre 1km e mezzo dai parchi fosse peggiore di quanti invece avevano dimora in un raggio più ristretto, e dunque più vicini alle pale. Questo dato da solo evidenzia la vacuità delle accuse mosse al sistema, a cui sia aggiungono altre evidenze, tra cui quelle del MIT, che accertano la totale sicurezza dell'eolico per la salute umana.

AutoreDott. Vito Tricarico


Visualizza l'elenco dei principali articoli