I pannelli fotovoltaici per la piscina: come riscaldare l'acqua della propria piscina con i pannelli solari

Avete mai pensato di installare dei pannelli fotovoltaici per riscaldare l'acqua della vostra piscina senza sfruttare l'energia elettrica? Oggigiorno, considerando anche la riduzione degli incentivi per la vendita dell'energia prodotta in sur plus, scegliere di produrre energia da fonti rinnovabili per autoconsumarla è davvero molto conveniente, in quanto si genera energia che andrà ad essere utilizzata per gli apparecchi e dispositivi elettrici della vostra abitazione senza pagarla.

L'installazione di un sistema fotovoltaico per soddisfare le esigenze della vostra piscina è considerata una soluzione totalmente ecosostenibile che permette di abbattere completamente le spese nella vostra bolletta legate alla produzione di calore per questo strumento di svago. Pensate, infatti, che l'attività e l'esercizio maggiore della vostra piscina avviene durante la giornata, ovvero proprio durante le ore del giorno in cui l'irraggiamento solare è maggiore e l'energia da fonte rinnovabile può essere prodotta e consumata nell'immediato, senza aver nemmeno bisogno di immagazzinarla per poterla sfruttare.

Riscaldare l'acqua della piscina con un pannello fotovoltaico: le altre applicazioni

Installando un impianto fotovoltaico o un pannello solare per riscaldare l'acqua della piscina e mantenere la sua temperatura sempre confortevole in tutte le stagioni dell'anno, non implica il solo utilizzo per questo scopo, ma permette a tutta l'abitazione di fruire dei benefici della produzione di corrente elettrica e della generazione di acqua calda anche per soddisfare il sistema idrico sanitario: benefici al proprio momento di svago in piscina e benefici economici.

L'installazione dei pannelli fotovoltaici per la piscina permette di abbassare nettamente i consumi energetici della vostra abitazione, permettendovi di ammortizzare in poco tempo il costo dell'intero impianto, senza avere la necessità di sfruttare la vendita dell'energia non autoconsumata che, in realtà, invece, vi servirà per soddisfare tutte le vostre esigenze energetiche legate agli apparecchi elettrici e alla piscina stessa.

Come scegliere il pannello fotovoltaico più adatto per la vostra piscina

Come ben sappiamo, i pannelli fotovoltaici non sono tutti uguali e presentano delle differenti prestazioni elettriche, differenti rendimenti e prezzo e per questo è necessario conoscere le caratteristiche di ogni soluzione per decidere quello più adatto alla nostra piscina, ovvero quello che avrà il maggiore rendimento.

A questo proposito non bisogna dimenticare che di particolare importanza nel favorire il rendimento elettrico del pannello solare è il posizionamento: il pannello deve essere sempre collocato a sud, per permettere, in questo caso, che l'acqua della piscina sia riscaldata in maniera ottimale e che non abbia estremi sbalzi di temperatura durante le diverse fasi della giornata.

Inoltre, particolare importanza nell'ottimale riscaldamento dell'acqua della vostra piscina sono le caratteristiche del pannello fotovoltaico che deve garantire un rendimento elettrico che non preveda degli alti livelli di riduzione della resa elettrica con il passare degli anni: questa è garanzia di durevolezza di un sistema solare sfruttato per più usi, come in questo caso.

Quali pannelli fotovoltaici acquistare per la piscina: le tipologie consigliate

Precedentemente si è parlato di pannelli fotovoltaici più o meno adatti per il riscaldamento dell'acqua della piscina in maniera ottimale, soluzione che avrebbe garantito un elevato rendimento energetico, in modo da non rimanere senza energia da fonti rinnovabili, nel caso che la produzione non dovesse bastare per tutti gli usi. In linea generale, per ottimizzare l'irraggiamento solare, è consigliabile scegliere la tipologia di impianto fotovoltaico con collettori solari vetrati o non vetrati in base alla tipologia di piscina:

  • se avete una PISCINA SCOPERTA è consigliabile scegliere la tipologia di collettore solare non vetrato;
  • se avete una PISCINA INSTALLATA IN UNA ZONA CON CLIMA AMBIENTALE BASSO è consigliabile scegliere la tipologia di collettore solare vetrato.

Le aziende produttrici di pannelli e collettori solari per il riscaldamento della piscina

In commercio esistono numerose tipologie di pannelli fotovoltaici adatti per questo scopo e per questo motivo è possibile indicare alcune tra le aziende più significative del settore con le tipologie di pannelli fotovoltaici creati proprio per il riscaldamento della piscina:

  • pannelli fotovoltaici con modulo monocristallino dell'azienda Sunerg Solar;
  • pannelli fotovoltaici della Piscine Italia;
  • i collettori solari della Suntek;
  • pannelli fotovoltaici per il riscaldamento della piscina del negozio Piscineonline.it.

Per ricapitolare: tabella tipologia di pannello solare per piscina, aziende produttrici e prezzo

Per ricapitolare, osserva anche la seguente tabella che indica in maniera dettagliata la tipologia di pannello solare per piscina, l'azienda produttrice e il prezzo (Aprile 2013):

AZIENDA PRODUTTRICE PANNELLI FOTOVOLTAICI PER PISCINA MODELLO PANNELLO FOTOVOLTAICO PER PISCINA PREZZO
Sunerg Solar Modulo monocristallino XM 72/156 serie I Plus da 300 Wp  Su richiesta
Piscine Italia Pannelli fotovoltaici per piscina

 135 EURO

(PREVENTIVO)

Suntek Collettori solari per piscine
(Richiesta preventivo)
Piscineonline.it  (Negozio virtuale)
Kit pannelli solari per riscaldamento della piscina Dalle 2.900 alle 4.400 EURO
Autore Maria Francesca Massa

Articolo letto 13.293 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli