I costi del fotovoltaico: tutto ciò che si deve sapere sui prezzi iniziali e non

Un impianto fotovoltaico presenta un costo non solo iniziale, come molti sono soggetti a pensare, ma anche numerosi costi che fanno parte dell'arco della vita dell'intero impianto e sono legati alla sua funzionalità, alla sua manutenzione, alla sua pulizia e alla sua assicurazione. Un punto di partenza importante prima di acquistare e scegliere un impianto fotovoltaico per la propria casa è proprio quello di conoscere tutti i fattori primari che fanno variare, aumentare e ridurre il prezzo iniziale di un impianto fotovoltaico. Vediamoli insieme attraverso informazioni, tabelle di confronto, curiosità e differenze evidenti tra tipologie di pannello fotovoltaico e necessità di interventi durante il ciclo di vita operativa.

Il costo iniziale di un impianto fotovoltaico: 

il prezzo iniziale di un impianto fotovoltaico è variabile in base alla scelta dei pannelli fotovoltaici, ma per fare una stima generale è possibile dire che un impianto fotovoltaico per una casa standard di circa 100 mq ha un costo che si aggira intorno ai 3.000 euro per kW installato.

Ciò significa che un impianto da 3 kW, generalmente quello che vien installato in una famiglia con 4 componenti ha un prezzo di 9.000 euro circa, in base ai prezzi stimati nel 2012-2013. Se invece, abbiamo necessità di installare un impianto di grandi dimensioni per la nostra azienda, sia essa agricola o no, il prezzo si aggira intorno alle 5.000 euro per kW installato.

Osserva la tabella seguente e partiamo da un prezzo di 9.000 EURO per il nostro impianto fotovoltaico nel 2013:

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 3 KW

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDUSTRIALE

3.000 a KW = 9.000 EURO

5.000 a KW

Costi aggiuntivi da considerare nel prezzo iniziale di un impianto fotovoltaico

In base a quanto detto sopra, nell'acquisto iniziale di un impianto fotovoltaico vi sono dei costi aggiuntivi da considerare che vanno ad incrementare il costo di base del sistema fotovoltaico e sono:

  • il prezzo del pannello fotovoltaico (se si scelgono le tipologie di pannelli costruiti con componenti italiani si ha la possibilità di accedere agli incentivi statali che riducono sensibilmente i prezzi);
  • la fase di installazione e i necessari componenti per la sua durevolezza e resistenza sul tetto come le strutture di supporto del pannello fotovoltaico;
  • fase di progettazione e installazione dell'impianto fotovoltaico sul tetto per il quale il prezzo è variabile in base all'accessibilità del luogo di installazione;
  • fase di installazione e necessità di opere murarie sul tetto per installare l'impianto fotovoltaico.

Per ricapitolare:

Impianto fotovoltaico da 3 kW

PREZZO INIZIALE 9.000 EURO

Costi da aggiungere e valutare

prezzo dei pannelli fotovoltaici
strutture di supporto dell'impianto fotovoltaico
progettazione e accessibilità del luogo di installazione
interventi murari per l'installazione

Tabella di riferimento: costi di installazione di un impianto fotovoltaico ad uso domestico

Osserviamo la seguente tabella esplicativa sui costi di installazione di un impianto fotovoltaico ad uso domestico con potenza nominale di 3 kWp.

Il sistema fotovoltaico viene installato in una pozione di tetto dell'abitazione facilmente accessibile (per cui non vi sono costi aggiuntivi nell'installazione) ed è costituito da pannelli fotovoltaici di prestazioni elettriche elevate. Il costo totale è di 9.000 euro in base all'esempio precedente:

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 3 KW

PREZZO INIZIALE 9.000 EURO

COSTI DA CONSIDERARE E AGGIUNGERE

PANNELLI FOTOVOLTAICI 1.000 EURO X 3 = 3.000 EURO
STRUTTURE DI SUPPORTO 1.800-2.000 EURO
PROGETTAZIONE E INSTALLAZIONE fino a 2.000 EURO
DISBRIGO PRATICHE BUROCRATICHE 350 EURO al kWp
INVERTER 1.300-1.500 EURO
ASSICURAZIONE fino a 50 euro annuali per kW = 150 EURO

Costi del disbrigo pratiche burocratiche 2013: gestore elettrico

Al prezzo iniziale dell'impianto fotovoltaico e della sua installazione vanno aggiunti anche i costi di disbrigo delle pratiche burocratiche con il Gestore Elettrico, il GSE, e il conseguente allaccio Enel alla rete elettrica. Molti utenti scelgono l'opzione chiavi in mano, in cui è la stessa azienda installatrice a sbrigare le pratiche burocratiche e a richiedere le necessarie autorizzazioni con una piccola quota aggiuntiva.

Il costo di disbrigo pratiche burocratiche del 2013 è di circa 350 euro al kWp su impianti di piccola potenza nominale, contro il 10% del 2012 dovuto in più in base alla taglia dell'impianto dal installare. Il prezzo è maggiorato in quanto è aumentata la documentazione da presentare e inoltre, il progettista dell'impianto prevede un maggiore compenso per la richiesta della firma obbligatoria sul progetto, divenendo primo soggetto responsabile per eventuali malfunzionamenti, guasti, ritardi nel disbrigo della funzionalità del sistema fotovoltaico.

Costo dell'allaccio Enel di un impianto fotovoltaico

Il costo dell'allaccio alla rete elettrica Enel di un impianto fotovoltaico varia in base alla potenza in immissione in rete e prevede un costo non molto elevato in base alla tabella sotto:

POTENZA IMPIANTO FOTOVOLTAICO

COSTO ALLACCIO ENEL DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

fino a 50 Kw 100 EURO
fino a 100 Kw 200 EURO
fino ai 500 Kw 500 EURO
dai 500 ai 1.000 Kw 1.500 EURO
oltre i 1.000 Kw 2.500 EURO

Costo AGGIUNTIVO all'allaccio Enel: potenza e distanza dal punto di connessione

Ai costi sopra elencati per l'intervento di allaccio dell'impianto fotovoltaico alla rete elettrica, deve essere aggiunta una somma calcolata tra potenza e distanze tra punto di connessione e cabina di trasformazione media/bassa tensione del GSE che corrisponde a una quota di diritto fisso di 46,53 EURO e una quota potenza di 69,79 EURO.

A questa somma di diritto fissa deve essere aggiunto un ulteriore costo calcolato in base alla distanza di connessione in base alla tabella seguente:

DISTANZA TRA PUNTO DI CONNESSIONE E CABINA

COSTO

entro 200 metri 185,65  EURO SOMMA BASE
dai 200 ai 700 metri 185,65 € + 93,06 EURO = 278,71 EURO
dai 700 ai 1.200 metri 185,65 € + 650,03 EURO = 835,68 EURO
oltre i 1.200 metri 1578,29 € + 371,30 EURO = 1949,59 EURO

Quanto spazio occorre per l'installazione?

E' necessaria una superficie di circa 8-10 mq per ogni kW, se installate il vostro impianto fotovoltaico su un tetto a falda, mentre per un tetto inclinato sono necessari circa 25 mq per ogni kW.

Costi di manutenzione e pulizia dell'impianto fotovoltaico: annuale

La manutenzione di un impianto fotovoltaico deve essere eseguita necessariamente una volta all'anno. Gli interventi di manutenzione ordinaria non presentano dei costi elevati, ma devono essere aggiunti anche ai costi di sostituzione degli elementi non più funzionanti, guasti o rotti: osserva la tabella seguente.

INTERVENTI DI MANUTENZIONE E PULIZIA

COSTO INTERVENTI

PULIZIA DEI PANNELLI FOTOVOLTAICI 150-200 EURO

SOSTITUZIONE INVERTER (dopo 10 anni)

1.000-1.200 EURO

Tabella di confronto costi tra un impianto fotovoltaico ad uso domestico e un impianto fotovoltaico ad uso industriale

Se già avete un impianto fotovoltaico nella vostra abitazione e vi trovate bene e avete l'idea di installare un impianto fotovoltaico nella vostra azienda, ecco i costi totali del 2013, mettendo in evidenza il prezzo iniziale: osserva la tabella seguente.

TIPOLOGIA IMPIANTI
Costo impianto fotovoltaico nel 2013

Impianto fotovoltaico AD USO DOMESTICO

3 KW

3.500-9.000 EURO


Impianto fotovoltaico AD USO INDUSTRIALE

20 kW

35.000 EURO circa

In ogni caso, se nella vostra abitazione avete necessità di una produzione elevata di energia elettrica, potete optare per un impianto con maggiore potenza termica di quella standard e installare i pannelli fotovoltaici sul tetto disponibile della vostra casa, come nella foto che vedete sotto:

Installazione di impianto fotovoltaico sul tutto il tetto dell'abitazione

(Esempio di installazione di impianto fotovoltaico sul tutto il tetto dell'abitazione: produzione elettrica per il soddisfacimento di tutta la casa)

Costi di un pannello solare portatile:

Una preziosa idea per la produzione di energia elettrica in ogni momento è la scelta di un pannello solare portatile il quale prezzo parte dalle 50 alle 500 euro in base alle tipologie descritte nella tabella sottostante:

TIPOLOGIA PANNELLO SOLARE PORTATILE

COSTI

PANNELLO SOLARE PER RICARICARE CELLULARI E PC 50-150 EURO
PANNELLO SOLARE DA 12-14 V PER BATTERIE DI IMBARCAZIONI E VEICOLI 200 EURO
PANNELLO SOLARE PER ILLUMINAZIONE E ELETTRODOMESTICI
500 EURO

Costi di un pannello fotovoltaico e di un pannello solare termico

In commercio esistono due differenti tipologie di pannelli solari e presentano dei prezzi differenti in base alle loro prestazioni e rendimento termico:

  • pannelli solari fotovoltaici per la produzione di energia elettrica;
  • pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria.

Per comprendere meglio, osserva la tabella seguente:

TIPOLOGIA PANNELLO SOLARE

COSTO PANNELLO

PANNELLO FOTOVOLTAICO 5.000-9.000 EURO
PANNELLO SOLARE TERMICO 1.500-3.000 EURO

Costo dei pannelli fotovoltaici cinesi

I pannelli fotovoltaici cinesi hanno un prezzo molto economico che varia da 1.20 alle 2.90 euro per watt installato, anche se acquistando questa tipologia di pannello solare non si ha diritto alla tariffa incentivante, valida solo per l'acquisto di pannelli fotovoltaici interamente costruiti con materiali realizzati dall'UE.

Pannello solare cinese

Costo

1.20-2.90 EURO per watt

La garanzia dei pannelli fotovoltaici cinesi: aumenta i costi di gestione del pannello

Consideriamo anche la minore garanzia dei pannelli solari cinesi che implicano interventi maggiori di manutenzione e in tempi più brevi rispetto al ciclo di vita operativo di un pannello solare made in Italy, per cui è necessario valutarne i prezzi inferiori con maggiore riflessione:

Pannelli fotovoltaici cinesi

Garanzia

pannello solare 10 ANNI SUL PRODOTTO
potenza nominale dei pannelli fotovoltaici (il 90%)
12 ANNI SUL RENDIMENTO
potenza del pannello fotovoltaico (l'80%) 25 ANNI SUL RENDIMENTO

Costo di un impianto da energie rinnovabili non fotovoltaiche: tabella informativa

Il V Conto Energia offre incentivazioni per l'installazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili non fotovoltaiche e il loro prezzo di installazione è variabile in base alla potenza nominale dell'impianto installato. Per comprendere meglio, osserva la seguente tabella redatta in base ad una stima di prezzi e costi di installazione sul web:

Impianto da fonti rinnovabili NON FOTOVOLTAICHE

Costo impianti da fonti rinnovabili NON FOTOVOLTAICHE

Impianti fino a 300 kW 100.000 EURO
Impianti fino a 300-600 kW 200.000 EURO
Impianti fino a 1 MW 300.000 EURO

Costo dei pannelli fotovoltaici per il camper

Se vi piace viaggiare e avete un camper, acquistare un kit di pannelli solari da 65 W è un'ottima idea per la produzione di energia elettrica necessaria per alimentare i vostri elettrodomestici, pc, cellulare. Il prezzo iniziale parte dalle 200 alle 500 euro per le potenze che arrivano intorno ai 180 Wp.

Il prezzo iniziale dei pannelli fotovoltaici va aggiunto al prezzo delle staffe di fissaggio che si aggirano intorno alle 50 euro e i cavi di connessione pari a 25-30 euro. Osserva la tabella seguente:

PANNELLI FOTOVOLTAICI PER IL CAMPER

COSTI

PANNELLI FOTOVOLTAICI 200-500 EURO
STAFFE DI FISSAGGIO
50 EURO
CAVI DI CONNESSIONE 25-30 EURO

Costi di una tenda da sole fotovoltaica: proteggere la casa e produrre energia

Per chi presenta un'abitazione completamente irraggiata dal sole e necessita di proteggere la propria abitazione dal sole, ma desidera anche produrre energia elettrica per soddisfare il proprio fabbisogno energetico può scegliere di acquistare una tenda da sole fotovoltaica. Il suo prezzo si aggira intorno ai 9.000 euro al kW, variabile in base al luogo di installazione e all'azienda costruttiva.

Pannelli solari fotovoltaici per il camper

(Esempio di installazione di pannelli fotovoltaici per il camper: collocazione sopra il tetto in base all'orientamento dell'irraggiamento solare)

Autore Maria Francesca Massa

Articolo letto 309.904 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli