Fai da te: scrub per il corpo bio

Passeggiando tra gli scaffali delle profumerie è possibile imbattersi in decine di prodotti per la cura del corso. Prodotti non sempre attenti all'ambiente e altrettanto spesso neanche rispettosi della nostra pelle.

È però possibile in un'ottica di vita green realizzare alcuni prodotti in casa senza  dover ricorrere a sostanze inquinanti su tutti lo scrub per il corpo.

sale scrub(Sale e zucchero sono gli ingrendienti fondamentali per lo scrub corpo)


INGREDIENTI

Un barattolo di vetro da 2 litri (ad esempio del tipo per le marmellate)

Un coperchio ermetico

Un chilo di sale fino o zucchero

750 ml di olio extra vergine d'oliva

Succo di mezzo limone

Olio di mandorle

olio scrub

(Olio per una pelle morbida ed idratata)

IL PROCEDIMENTO

 

Il procedimento è semplice da realizzare e non richiede particolari abilità se non quelle legate alla pazienza necessaria per attendere il sedimento degli ingredienti.

Prima di tutto occorre pulire accuratamente il barattolo. Dopo averlo lavato con acqua e sapone va asciugato con attenzione e messo nel microonde per 10 minuti alla massima potenza. In questo modo verrà disinfettato da ogni impurità e il nostro scrub avrà una maggiore durata.

Fatta questa operazione va messo all'interno del barattolo il sale fino o lo zucchero. Non c'è grande differenza l'importante è non utilizzare il sale grosso troppo aggressivo sulla pelle e che potrebbe quindi causare arrossamenti o micro lesioni. Fatto questo è il momento di aggiungere poco alla volta l'olio. Eseguite l'operazione in più tranches lasciando trascorrere circa due giorni tra una e l'altra in modo che l'olio possa impregnare bene il sale e possa sedimentarsi sul fondo. Al termine dell'operazione mescolate bene per far si che tutto il chilo di sale sia omogeneamente bagnato dall'olio. A questo punto è il momento di passare all'olio di mandorle (reperibile nei reparti bio dei supermercati o in erboristeria – attenzione che sia puro e proveniente da spremitura a freddo -). Per un chilo di sale la quantità da usare è di 100 ml.

Versato quest'ultimo olio dovremo ancora una volta mescolare bene per amalgamare il tutto e attendere ancora una volta 2 giorni. E' quindi il momento del limone. Il succo di mezzo limone è la quantità ideale ma quest'ultimo componente può essere aumentato fino ad un limone intero. Per l'ennesima volta mescoleremo e passati altri due giorni il nostro scrub sarà pronto per essere utilizzato sotto la doccia. 

MODALITÀ D'USO

 

Dopo aver inumidito la pelle (gli olii vanno utilizzati sempre su pelle umida) prendiamo una piccola quantità di scrub e lo passeremo con movimenti circolari sul nostro corpo insistendo, ma senza effettuare troppa pressione, sulle parti più problematiche come gomiti, gambe e ginocchia. 

DECORARE IL BARATTOLO

 

È possibile trasformare il barattolo in un simpatico e utile regalo in poche mosse. Basterà infatti coprire il coperchio con un riquadro di stoffa e legarla con un nastrino. L'effetto sarà quello di un barattolo di confettura a "sorpresa".

sale e limone

(sale e limone)

Autore Marta Aloisi

Articolo letto 676 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli