E-textiles, la tecnologia intelligente dei tessuti

Negli ultimi anni la tecnologia innovativa, in senso lato, sta compiendo passi da gigante e sta acquisendo sempre più settori per quanto riguarda il suo ambito di competenza. In questo caso, l'argomento è il tessuto.

Già da molti anni si sta seguendo questa strada, attraverso la quale si persegue una profonda integrazione fra le industrie tessili e i circuiti elettrici. Il nome di questa tecnologia è E-Textile.

Con il termine E-Textile si intende un prodotto elettronico che abbia integrato al suo interno circuiti o sensori. Questi tessuti, quindi, vengono appositamente progettati per permettere al loro interno l'integrazione di dispositivi elettronici, controllati e gestiti a loro volta da micro-controllori, per permettere una vera e propria robotizzazione.

L'origine di questi tessuti, in realtà, è molto antica perché risale al periodo medievale quando le maglie, specialmente quelle dei soldati e dei cavalieri, erano intrecciate con fili metallici per renderle maggiormente resistenti. Questo principio permane ancora oggi perché questa capacità di resistenza agli sforzi della maggior parte di metalli è ancora utilizzata per determinate tipologie di tessuti tecnologici.

Esempio di applicazione degli E-Textile. Arredamento di interni

(Esempio di applicazione degli E-Textile. Arredamento di interni)

Un uso molto interessante degli E-Textile è per quanto riguarda l'arredamento di interni. Questi vengono utilizzati, secondo le più recenti sperimentazioni, per catturare ed accumulare l'energia solare. Tessuti di questo genere si pongono a mezza via fra strumenti fotovoltaici e tessuti utilizzabili anche in medicina. Un tessuti si fatto, possiede proprietà piezoelettriche che sono in grado di accumulare energia e di restituirla sotto forma di elettricità.

Esempio di applicazione degli E-Textile. Protesi per arto superiore

(Esempio di applicazione degli E-Textile. Protesi per arto superiore)

Un altro utilizzo degli E-Textile è, appunto, in campo medico, per quanto riguarda la progettazione di protesi per gli arti superiori che possano essere in grado di agevolare la presa o restituire parzialmente la sensibilità dell'epidermide.

Esempio di applicazione degli E-Textile. Moda

(Esempio di applicazione degli E-Textile. Moda)

Applicazioni molto interessanti, e anche divertenti, degli E-Textile vengono largamente utilizzate nell'ambito della moda. Esistono, infatti, alcune collezioni interessanti che utilizzano la fibra ottica. Questa fibra, essendo un materiale estremamente flessibile e resistente al contempo, viene tessuta all'interno della trama stessa dell'abito. La fibra ottica è anche un ottimo conduttore di luce e, infatti, gli abiti con esse confezionati, riescono a brillare di luce propria creando effetti sorprendenti.

Esempio di applicazione degli E-Textile. Sport

(Esempio di applicazione degli E-Textile. Sport)

Gli E-Textile vengono utilizzati anche in ambito sportivo, questa volta con intenti molto diversi. Magliette con all'interno inseriti determinati sensori possono essere utilizzate per il monitoraggio di alcune funzione vitali, come il livello degli zuccheri e delle calori bruciato o il numero dei battiti cardiaci, utili stimare e controllare una corretta attività fisica. In questo senso gli E-Textile prendono il nome di Wearable Technology.

Dispositivi del genere sono ancora in via di sviluppo e prevedono molte competenze specie per quanto riguarda la programmazione dei vari componenti per mezzo di micro-controllori, come ad esempio, gli Arduino. In questo senso, senza ombra di dubbio, si può parlare di quella categoria di tecnologie innovative che potrebbe avere un risvolto positivo sulla quotidianità di ognuno.

AutoreDott.ssa Chiarina Tagliaferri

Articolo letto 1.203 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli