Dal compostaggio al biometano: se ne parla a a San Rossore

Compostaggio e biometano. Saranno questi i due temi centrali che verranno affrontati a San Rossore (Pisa), in occasione di un seminario formativo previsto per venerdì 28 novembre 2014. Ad organizzare l'incontro, che si svolgerà presso la Tenuta San Rossore, alle ore 9.00,  è "Agroenergia". Il seminario è patrocinato da "CIG- Comitato Italiano Gas", "DAEL" (Distretto Agroenergetico Lombardo), "CIC", "Federmetano".

compostaggio e biometano al vaglio

(Durante il convegno: tutto ciò che c'è da sapere attualmente sul biometano, tra processi, norme ed autorizzazioni).

Il titolo dell'incontro è: "Dal compostaggio al biometano". In tale situazione si parlerà in modo specifico della "digestione anaerobica nel ciclo dei rifiuti" ed inoltre verrà presentata la case history di "ACEA Pinerolese", che attualmente produce biometano destinato ai propri mezzi. L'azienda in questione, si legge sul sito ufficiale, "si occupa della gestione delle reti di distribuzione del gas tramite la sua controllata al 100% Distribuzione Gas Naturale. Nell'ambito del settore Ambiente, gestisce l'intero ciclo di raccolta e smaltimento (attraverso la controllata Acea Ambiente srl) e trattamento rifiuti". Ma quale importanza sta avendo oggi l'industria del biogas? Quale crescita e quali vantaggi?  Quale la conseguenza ambientale nello sfruttamento energetico dei rifiuti?

seminario Agroenergia

(Biogas: gas prodotto dalla ripartizione della materia organica in assenza di ossigeno).

Tra gli argomenti che verranno affrontati figura: come ottimizzare, ad esempio, il rapporto tra la digestione anaerobica ed il compostaggio; oltre all'interessante passaggio che può avvenire dal biogas al biometano.

Il prossimo seminario si aprirà con l'intervento di Piero Mattirolo ("Agroenergia"). Sarà questi ad introdurre per primo il tema "Biometano da rifiuti: una combinazione vincente". Seguirà Giuliana D'Imporzano, (Gruppo Ricicla) con: "La digestione anaerobica a monte del compostaggio: autorizzazioni e considerazioni economiche; la digestione economica ed i problemi connessi; ottimizzare il rapporto tra d.a. e compostaggio; dal biogas al biometano. In seguito Raffaele Corleto (Etra Spa) affronterà "I business plan del biometano".  Con Rosario Farruggia, (ACEA Pinerolese) di parlerà del tema: "Dai rifiuti al biometano per i mezzi di raccolta, l'esperienza di ACEA". Con Maurizio Pastori, GM Green Methane "Dal biogas al biometano: una tecnologia italiana". Dante Natali, (Presidente Federmetano) e Stefano Franciosi, (Vice Presidente Federmetano) invece, tratteranno la "Distribuzione del biometano per autotrazione: il ruolo del servizio di fornitura dei carri bombolai". Toccherà a Mauro Nicoletti (Schmack) chiudere il seminario formativo il discorso sugli "Impianti integrati biogas/compostaggio".

"AdMil" è una società rivolta ai servizi per le energie rinnovabili in agricoltura e alle tecnologie collegate. Sotto il marchio registrato di "Agroenergia" la società realizza, tra le altre cose, eventi di formazione e di diffusione di conoscenze, studi, analisi strategiche.

AutoreDott.ssa Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 455 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli