Biogri, il barbecue ad energia solare

Biogri è un prodotto da campeggio, acquistabile su internet, in un sito specializzato in prodotti ecosostenibili. E' semplice ed ecologico, non inquina ed è semplicissimo da usare. Biogri significa "grill ecologico" e questo sta a significare che in ogni campo della vita quotidiana è possibile utilizzare oggetti e tecnologie che siano rispettosi dell'ambiente, che utilizzino fonti alternative di energia rinnovabile e che riducano le emissioni tossiche nell'atmosfera.

Qui si parla di vacanza, di campeggio, ma anche di semplici grigliate domenicali nel giardino di casa. Biogri è una griglia, un barbecue che non utilizza carbone o legna o simili ma si affida alla tecnologia dello specchio per la cottura dei cibi, di carne e verdure.

Biogri si presenta come una comune griglia da uso esterno. Infatti, comprende un contenitore aperto per la cottura e un treppiedi. Il contenitore è aperto nella sua parte superiore per facilitare l'inserimento del girarrosto ed è sorretto dal treppiedi per il posizionamento a terra. La particolarità di questo barbecue è che tutta la parte interna del contenitore è rivestita da un film a specchio. Questa componente è stata studiata appositamente per avere una configurazione parabolica e per sfruttare le caratteristiche ottiche proprie del vetro e degli specchi.

Le radiazioni luminose vengono assorbite da questo materiale che le riflette verso l'esterno, con un'angolazione pari all'angolo di curvatura della superficie stessa. Di conseguenza, questi raggi, vanno a colpire direttamente la carne o gli altri cibi che sono stati in precedenza posizionati sull'apposito spiedo. Le radiazioni solari, una volta riflesse, cambiano leggermente di intensità perché una parte di questi raggi viene assorbita dalla stessa superficie dello specchio.

Quindi, la cottura del cibo avviene per mezzo di due sistemi: il primo è grazie alla pura riflessione delle radiazioni, mentre il secondo tramite il calore stesso che lo specchio rilascia, avendo, come detto, assorbito parte delle lunghezze d'onda provenienti dal sole. La superficie interna, infatti, arriva ad una temperatura che si aggira intorno ai 230° - 240°, più che sufficiente in quanto la cottura dei cibi avviene mediamente intorno ad una temperatura di circa 180° - 200°, in base al tipo di cibo e alla cottura stessa che si vuole ottenere.

Biogri, barbecue ecologico ad energia solare

(Biogri, barbecue ecologico ad energia solare)

Il barbecue, inoltre, è attivo da subito e non necessita di essere pre-riscaldato. Biogri, quindi, dopo essere stato posizionato al sole, agisce come elemento autonomo, necessita solamente del sole. Esattamente come per la tecnologia fotovoltaica, con la differenza che nel caso di questo barbecue la superficie a specchio è più che sufficiente.

Oltre alla cottura del cibo e quindi all'utilizzo primario per il quale nasce, Biogri risulta essere ecologico anche in tutti i suoi materiali. Le due componenti principali di Biogri sono fabbricate con materiali ecologici e riciclabili: la base è in alluminio anodizzato, così come la zona del barbecue, mentre la parte strutturale è in legno naturale. Ogni componente è privo di verniciature e solventi chimici e anche la confezione entro la quale Biogri è venduto è in semplice cartone.

Biogri è anche semplice da montare per mezzo di viti ed è venduto in un kit che comprende: struttura parabolica con specchio, supporto con dispositivo di rotazione, base a 3 gambe chiudibile, spiedo in acciaio INOX con 3 forchette, vaschetta per raccolta olio di cottura, manuale d'uso.

AutoreDott.ssa Chiarina Tagliaferri

Articolo letto 622 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli