Vuoi conoscere il biologico? Rivolgiti a Bio Bank

Nato diciannove anni fa come annuario del biologico in Italia, "Tutto Bio" è diventato, nel corso del tempo, un vero e proprio punto di riferimento, una banca dati, per tutti coloro che hanno scelto un'alimentazione senza Ogm, priva di sostanze chimiche e dunque libera da ogni forma d'inquinamento.

Attraverso un'attenta analisi del settore, "Tutto Bio", dal 2003 anche un efficiente portale internet chiamato Bio Bank, offre non solo ai privati ma anche ad esperti una fotografia della situazione italiana. Tra le pagine dell'annuario si trovano notizie utili, statistiche, indirizzi di agriturismi, aziende, mercatini, mense, supermercati, associazioni, fiere tutti rigorosamente biologici.

Una guida, quindi, fondamentale per chi vuole orientarsi, senza troppe difficoltà, in questo ambito e conoscere i luoghi, presenti nella propria città o vicini ad essa, dove acquistare prodotti di qualità all'insegna del benessere e della salute.

L'annuario del 2013 ha mostrato una crescita notevole del biologico in tutte le regioni italiane, in particolare si è avuto un trend positivo nello sviluppo dei portali e-commerce (l'aumento è stato del 60%), degli agriturismi (cresciuti del 31%), delle mense scolastiche sempre più interessate a fornire agli studenti alimenti bio. Ma, soprattutto, ad ampliarsi è stata la vendita diretta ad opera di alcune aziende che hanno lanciato un cambiamento decisivo nella nostra economia abbattendo la catena produttore – distributore – consumatore.

Copertina dell'annuario Tutto Bio 2013

Acquistando l'annuario, inoltre, si ha la Bio Card con la quale si può ottenere il 10% di sconto negli agriturismi, nei ristoranti e nei negozi bio aderenti alla convenzione.

Il portale Bio Bank conta un numero piuttosto elevato di visitatori giornalieri interessati a conoscere tale universo. Ben strutturato, ha una navigazione molto semplice. L'home page presenta sulla sinistra due distinti menù: uno per l'ecologico e un altro per il biologico.

Nello specifico, abbiamo in entrambi i casi:

  • un elenco delle imprese di settore con i rispettivi marchi e la scheda tecnica contenente i riferimenti anagrafici e il link diretto al sito dell'azienda;
  • un elenco degli alimenti;
  • un'interessante serie d'interviste ad esperti dei due settori;
  • un insieme di articoli sull'ecoturismo, l'energia, il riciclo, la bioedilizia, la cosmesi, la salute, gli stili di vita, i gruppi di acquisto, gli Ogm, la ristorazione, la finanza etica;
  • un elenco di libri consigliati per conoscere meglio il biologico e l'ecologico nelle loro svariate branche.

Non solo, Bio Bank offre anche delle ricette per antipasti, primi, secondi, dolci, contorni, fornite da Chef service, che ha ottenuto la certificazione (QC Certificazione biologica) per la produzione di alimenti bio.

Bio Bank, dunque, è il luogo di ritrovo ideale per entrare a piene mani nel mondo biologico e conoscerne i vantaggi. Di sicuro chi intraprende questa strada non tornerà mai indietro.

Fonti
Bio Bank
Greenews 

AutoreDott.ssa Elisabetta Rossi

Articolo letto 407 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli