Alimentatori ad energia solare per apparecchiature hi-tech e i caricabatterie a pannelli solari

Quante volte ci siamo trovati con tablet, smartphone, personal computer e lettori mp3 scarichi e senza la possibilità di attaccarli ad una presa elettrica tradizionale? Una soluzione arriva grazie ai caricabatteria alimentati da pannelli fotovoltaici.  In commercio sono disponibili in decine di versioni, da quelli più piccoli a quelli più ingombranti ma tutti funzionanti grazie all'energia solare e, di fatto, un valido aiuto per chi vuole vivere una vita più attenta al risparmio energetico e soprattutto green.

Come funziona il caricabatteria ad energia solare?

L'apparecchiatura funziona fondamentalmente come un classico pannello solare. Le celle assorbono la radiazione solare trasformandola in energia elettrica che viene quindi immagazzinata in una batteria interna che verrà "scaricata" al momento di attaccare il dispositivo elettronico. Normalmente i caricabatteria solari dispongono di diversi adattatori in grado quindi di ricaricare differenti dispositivi. Varia anche la potenza che può andare da quella necessaria per rimettere in "pista" uno smartphone a quella per rendere operativo un computer. Inoltre, nel caso possiate utilizzare l'elettricità "tradizionale" tutti i caricabatteria solari possono accumulare energia anche attraverso le normali prese elettriche. In entrambi i casi le batterie interne del dispositivo resteranno pronte all'uso per diverse settimane.

caricabatteria a pannelli solari
(Caricabatterie a pannelli solari)

I vantaggi

Diversi gli aspetti positivi dell'utilizzo di un caricabatterie solare. Il primo deriva dalle sue ridotte dimensioni che lo rende portatile e quindi utilizzabile ovunque. Hanno poi la capacità di assorbire qualsiasi tipo di luce ed una alta efficienza a fronte di un tempo di caricamento che in base al tipo di apparecchio varia dalle 4 alle 10 ore. Inutile poi non ricordare l'aspetto del risparmio in quanto la sua fonte di alimentazione è l'energia solare. Senza dimenticare poi che si tratta di un prodotto ecologico visto che utilizza le energie rinnovabili e quindi per quel che riguarda il solare non è inquinante.

zaino solare pannelli

(zaino-caricatore a pannelli solari)

I modelli.

Diversi i modelli in commercio. Precursore nel mondo dei caricabatteria solari è stata la Kiwi Choice con il suo U-Powered USB. Tre i pannelli solari a disposizione a cui si aggiunge anche un collegamento con l'accendisigaro per l'auto che consentirà di ricaricare anche in assenza di sole. Il suo prezzo è sui 30 dollari. Si sale nella fascia del prezzo con il caricabatterie della Sbs che con una tavoletta dal peso di poco meno di 300 grammi consente di poter ricaricare spendendo circa 130 euro. Decisamente più low cost con i suoi 35euro il caricatore della Keyei dedicato a telefoni cellulari, smartphones e lettori mp3. Otto adattatori compatibili con le principali marche di telefoni a cui si aggiunge anche una lampadina a led. Unisce l'utilità di uno zaino ai pannelli solari il Voltaic converter backpack per un costo di circa 130 dollari. Molto capiente è perfetto per escursioni di uno o due giorni.

Autore Marta Aloisi

Articolo letto 4.081 volte



Visualizza l'elenco dei principali articoli