Agriturismoinfiera: la rassegna degli agriturismi

Dopo il successo della prima edizione, torna anche per 2014, il 18 e 19 gennaio, Agriturismoinfiera, la rassegna dedicata alle aziende agrituristiche italiane e straniere, che si terrà presso il Parco delle Esposizioni Novegro, in un'oasi verde. Saranno oltre 300 le strutture presenti con laboratori, spettacoli e sapori tradizionali. Un vero e proprio concentrato dell'offerta turistica green italiana.

La manifestazione, unica nel suo genere, consentirà ai visitatori di toccare con mano i servizi di ciascuna struttura. Per i bambini sono previsti incontri nei quali potranno apprendere direttamente le tecniche di mungitura, semina e raccolta, entrando in contatto con gli animali. Gli adulti, invece, avranno l'opportunità di assaggiare e acquistare i prodotti tipici regionali e di scoprire le bellezze e i segreti delle terre della nostra nazione.

Agriturismoinfiera rappresenta un'aggiornata e completa vetrina degli agriturismi di mare, montagna, collina e, addirittura, di quelli dedicati al benessere psico-fisico e allo star bene.

Una novità interessante e da non perdere nell'edizione 2014, grazie alla collaborazione con l'Enoteca Italiana, Ente Autonomo Nazionale, sono le tante degustazioni guidate alla scoperta delle aziende vinicole, senza contare le 1800 etichette nazionali di vino a disposizione nell'area wine bar.
Si potrà, inoltre, scegliere di pranzare e/o cenare con prodotti naturali e tradizionali, fiore all'occhiello della cultura enogastronomica italiana.

Panoramica della fiera Agriturismoinfiera dell'anno 2013(Panoramica della fiera Agriturismoinfiera 2013)

Per i proprietari di aziende agrituristiche, esporre in questa manifestazione, significa:

  • favorire l'interazione con il consumatore finale;
  • rafforzare la relazione e la possibilità di fidelizzazione del target;
  • far parte di un evento di grande risonanza mediatica;
  • farsi conoscere da nuovi clienti attraverso la distribuzione di materiale promo-pubblicitario, l'organizzazione d'iniziative ludiche e informative, la sponsorizzazione delle aree di servizio o dei materiali di comunicazione dell'evento (le welcome bag, ad esempio, date all'ingresso a tutti i visitatori) e l'intreccio di relazioni con altre aziende in vista di future collaborazioni.

Nello specifico, il target è l'esclusivo punto d'incontro per tutti i partner della catena produttiva, ossia:

  • aziende agrituristiche: da quelle familiari alle location di prestigio;
  • fornitori di strutture: saune, piscine, arredi da giardino, arredi per strutture ricettive e via dicendo;
  • fornitori di materie prime: dall'alimentare all'hotellerie;
  • utenti: famiglie, coppie adulte, giovani e singles.

I settori merceologici presenti in fiera comprendono, oltre alle varie tipologie agrituristiche, fattorie didattiche, dimore storiche e i settori dell'eno-gastronomico e dell'eco-biologico.

Padiglione Agriturismoinfiera 2013(Padiglione Agriturismoinfiera2013)

Per esporre la propria struttura agrituristica o i propri prodotti sono disponibili stand preallestiti a partire da m. 3x2.  Si possono richiedere maggiori informazioni contattando l'organizzatore Stefano Lamberti, scrivendo a questa e-mail: lamberti@agriturismoinfiera.it  oppure chiamando a uno di questi due numeri: 036.216.362.18 e 329.59.36.337.

I visitatori possono accedere all'evento nei seguenti orari:

  • sabato 18 gennaio: dalle ore 10:00 alle ore 20:00;
  • domenica 19 gennaio: dalle ore 10:00 alle ore 19:00.

Il costo del biglietto è di 10 euro a persona, per i bambini fino a 10 anni l'ingresso è gratuito. Dal sito, si può stampare un buono sconto di 3 euro.

Prodotti tipici esposti in Agriturismoinfiera

(Prodotti tipici esposti in Agriturismoinfiera 2013)

Il Parco Esposizioni Novegro si trova nella Strada Rivoltana a Segrate (Mi) ed è vicino l'aeroporto di Linate.
Per chi arriva in auto, dalla tangenziale est, l'uscita è n°6 Linate.
Chi arriva in treno, invece, dalla Stazione Centrale (P.zzale Dateo) e dalla Stazione Lambrate Milano, dovrà prendere l'autobus STARFLY per l'aeroporto di Linate e poi proseguire con l'autobus 73/ destinazione S. Felicino. La fermata Novegro è la quinta.

Agriturismoinfiera è una grande opportunità non solo per trascorrere due giorni in pieno relax e divertimento, ma anche per interfacciarsi direttamente con le strutture turistiche ricettive verdi, scegliendo o comunque valutando quella in cui trascorrere le proprie vacanze.
La manifestazione è, quindi, in ultima analisi, "un passo in più - si legge sul sito - per rilanciare il nostro territorio e far crescere il nostro turismo rurale avvicinando bambini e adulti cittadini a usi, costumi e tradizioni di una realtà quasi dimenticata".

Le foto, compresa quella della copertina, sono state tratte dal sito Agriturismoinfiera.

AutoreDott.ssa Elisabetta Rossi


Visualizza l'elenco dei principali articoli